Summer night with Orthoptera

Yesterday’s night summer, before the thunderstorms expected for the next day (now regularly arrived!). The microphone used is a Do It Yourself “TETA Microphone”.
Listening must be performed strictly on headphones, otherwise the whole description that follows loses its value.
Excluding a couple of green frog sounds audible at 10 “, the recording concerns exclusively calls of Orthopterans (crickets and grasshoppers). Two species well audible on all: European Tree Cricket
Oecanthus pellucens, located on the left; a grasshopper Eupholidoptera schmidti (or is it a chabrieri?), the “rough” call heard on the right, with a second subject a little farther and more central.
Then we have
Pteronemobius heydenii concolor, around 7000 Hertz, the call in crescendo on the right, and Ruspolia nitidula, whose sound emission is reminiscent of the hum of an electrical transformer and starts at 47”.
Enjoy!


Serata estiva di ieri, prima dei temporali previsti per il giorno successivo (oggi puntualmente arrivati!). Microfono utilizzato un “TETA Microphone” autocostruito (il nome si deduce facilmente osservando la costruzione in foto).
L’ascolto va effettuato rigorosamente in cuffia, altrimenti tutta la descrizione che segue perde valore.
Escludendo un paio di versi di rana verde udibili a 10”, per il resto la registrazione riguarda esclusivamente versi di ortotteri (grilli e cavallette per intenderci). Due specie ben udibili su tutte: il Grillo d’Italia Oecanthus pellucens, localizzato sulla sinistra; la cavalletta Eupholidoptera schmidti (o si tratta della chabrieri?), il verso secco che si sente più a destra, presente con un secondo soggetto un po’ più lontano e più centrale.
Abbiamo poi il Grillo dei fossati, Pteronemobius concolor, attorno ai 7000 Hertz, il verso in crescendo anch’esso più sulla destra. All’inizio del file, si percepisce appena un Grillo di Bordeaux Eumodicogryllus burdigalensis. Ad un orecchio sensibile alle alte frequenze, non sfuggirà la Ruspolia nitidula, la cui emissione sonora ricorda il ronzio di un apparecchio elettrico, quale potrebbe essere ad esempio un trasformatore particolarmente rumoroso, ed inizia a 47”.
Buon ascolto!

Here the location!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *